Trasporto scolastico, Davide Bordoni (LEGA): Risorse aggiuntive solo a gennaio?

BORDONI, Trasporti, è impensabile attendere ancora, affermazioni insensate quelle del Governo sul tema, soprattutto per quanto riguarda il mondo della scuola. Le risorse aggiuntive chieste dai Comuni per il trasporto scolastico arriveranno solo a gennaio perché, come lascia intendere il ministro De Micheli, si dovrà attendere il passaggio della legge di Bilancio. Il Decreto agosto evidentemente non basta, i conti non tornano e nel Lazio si corre ai ripari alzando la capienza sui mezzi all’80%, ma chi potrà mai certificarla? Eppure la riapertura delle scuole a settembre era un evento non solo prevedibile ma certo. Con le norme attuali e’ praticamente impossibile pensare di portare a scuola i nostri ragazzi mantenendo il distanziamento. Per la scuola servono altre risorse soprattutto per rendere più efficiente il trasporto pubblico invece la Raggi, dopo i monopattini, chiede altri soldi per mettere in posa una funivia che non realizzerà mai. Se l’obiettivo è portare tutti a scuola in presenza serve un impegno serio. Vogliamo veramente mandare allo sbando la scuola in questo modo? Così in una nota il consigliere capitolino della Lega-Salvini Premier Davide Bordoni

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su reddit
Condividi su linkedin
Condividi su skype
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Video

Facebook