Su Appalto ATER RomaMultiservizi, Davide Bordoni (LEGA): A rischio posti di lavoro

BORDONI – Problematiche relative al subentro nell’Appalto di Servizi di Manutenzione del verde e pulizia nelle aree in gestione di ATER – “Sono a rischio i posti di 45 lavoratori a cui in nessun modo è stata data garanzia sui livelli occupazionali e salariali e le loro rappresentanze ignorate”. Lo dichiara il consigliere capitolino della Lega Davide Bordoni che aggiunge: “Un aspetto grave che riguarda la procedura avviata per il cambio di appalto, con la decisione della società subentrante di non voler procedere all’assunzione del personale precedentemente occupato in RomaMultiservizi per il medesimo servizio. Per questo ho inviato una nota al presidente di Regione Zingaretti e all’assessore patrimonio in cui rilevo che in un appalto così importante non vengano tutelati i lavoratori e che non ci sia alcuna rassicurazione sulla qualità dei servizi erogati. Insomma – conclude Bordoni – ci troviamo di fronte ad una Amministrazione senza idee e progetti per il futuro della capitale, ma senz’altro capace di creare continui disservizi invece che darne di efficienti.” 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su skype
Condividi su linkedin
Condividi su email