davide bordoni

Roma: Lega, ‘più impegno contro il commercio abusivo’. ‘Una task force per aiutare gli imprenditori onesti’

“Il problema del commercio abusivo a Roma è una vera e propria piaga, una difficoltà mai risolta cui è tempo di porre un serio rimedio. Scendiamo tutti in campo contro l’abusivismo commerciale per agire con efficacia e fermezza, mettendo fine a un fenomeno che mina seriamente un segmento produttivo importante e chiude in un angolo gli onesti imprenditori a vantaggio di chi non segue le norme”. Così in una nota il consigliere capitolino e segretario regionale della Lega Davide Bordoni, a proposito della diffusione dell’abusivismo nel commercio ambulante romano.

“Coloro che operano nelle regole – aggiunge – sono oggetto di continui e numerosi controlli, pur dovuti, ma la mancanza di una strategia dell’amministrazione, sia a livello centrale che municipale, rende le giornate di migliaia di lavoratori un percorso ad ostacoli, con il risultato che molti negli ultimi anni hanno abbandonato l’attività. Serve una task force, un impegno quotidiano e campagne di sensibilizzazione dedicate a questo segmento d’impresa, per contrastare efficacemente gli illeciti e promuovere la qualità e l’impegno di chi si dedica al proprio lavoro offrendo a tutta Roma non soltanto un servizio utile, ma anche un positivo contributo sul piano della coesione e delle relazioni sociali in ogni quartiere”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su skype
Condividi su linkedin
Condividi su email

Interrogazione Piazza in Lucina

INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA (Art.105 del Regolamento del Consiglio Comunale) Premesso che la crisi economica determinata dal Covid ha causato, in particolare nella Capitale, la

Leggi Tutto