Roma, Davide Bordoni (LEGA): Allarme incendi Comune inadeguato

BORDONI, E’ allarme incendi a Roma, servono mezzi e uomini per intervenire. Il IX e il X Municipio sono diventati i territori con più incendi nella Capitale. Strade chiuse al traffico e trasporto pubblico della Roma-Lido in tilt, incendi molti di questi scoppiati a ridosso di insediamenti abusivi segnalati dalla LEGA e dai comitati di quartiere già da tempo. Abbiamo presentato un’interrogazione alla sindaca Raggi per chiarire le criticità tecnico-organizzative del momento; è evidente che il Piano anti-roghi debba essere rivisto nel rispetto di determinate prescrizioni: dall’identificazione sul territorio comunale di tutti i possibili fattori di innesco, alla mappatura degli insediamenti nelle aree boschive, alla pianificazione degli interventi di sfalcio e potatura con la garanzia di operatività delle strutture e delle squadre di primo e pronto-intervento addestrate ed equipaggiate a dovere. Fino ad oggi sia l’amministrazione centrale che quella municipale non hanno agito in ottica preventiva, i numerosi incendi che si sono verificati hanno messo in seria difficoltà i vigili del fuoco e la macchina dei soccorsi, bisogna invece lavorare su tutta una rete di sistemi capaci di monitorare, ma anche di poter dare l’allarme nel più breve tempo possibile.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su reddit
Condividi su linkedin
Condividi su skype
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Video

Facebook