Ristoranti, Davide Bordoni (LEGA): Disastro economico di proporzioni immani

“BORDONI, Nuovo DPCM, Il Governo lascia aperti Ristoranti e Bar di giorno solo per non assumersi responsabilità di consegnarli al fallimento.” Così il consigliere capitolino Davide Bordoni della Lega riferendosi alla desertificazione commerciale del Centro e di molte vie della Capitale che, tra alberghi chiusi e vetrine abbassate, stanno assumendo un aspetto spettrale. “Un disastro economico di proporzioni immani. Con lo Stop alle 18:00 – commenta Bordoni – non parliamo solo di una “riduzione di fatturato” perché il Governo nel decretare questo nuovo mini-lockdown non ha minimamente tenuto conto di una serie di fattori accessori: se di sera ristoranti e bar devono tirare giù le serrande, il giorno devono vedersela con lo smart working che viaggia al 75% tra dipendenti della P.A. e privati, Città d’Arte senza turisti e ZTL attive in Centro ad orari impossibili che ostacolano il ricorso al mezzo privato in un contesto di mezzi pericolosamente affollati. Non ci sono le condizioni per lavorare, per fatturare e pagare poi le tasse allo Stato. Non si può chiedere agli esercenti di sanificare i locali a loro spese, di fare investimenti, di esporsi con le banche e poi chiuderli nuovamente. Né il Governo, né Raggi né Zingaretti sanno come gestire questa debacle. Il virus circola di giorno come di notte, i 5 miliardi destinati al “ristoro” delle categorie si dovevano spendere per la tenuta del sistema sanitario. Adesso abbiamo terapie al collasso, ristoranti chiusi e 5 miliardi in meno, questo è il capolavoro del Governo.” Così in una nota il consigliere capitolino della Lega-Salvini Premier Davide Bordoni

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su reddit
Condividi su linkedin
Condividi su skype
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La mia intervista a Canale10

Dopo aver ricevuto un nuovo importante incarico dalla Lega con la nomina a “Coordinatore del dipartimento regionale commercio” ho rilasciato un’intervista alla Tv di Ostia,

Leggi Tutto »

Iscriviti alla Newsletter

Video

Facebook