Ostia, Davide Bordoni (LEGA): Da levante a ponente cittadini esasperati

BORDONI, Mancanza di programmazione e controllo nel X Municipio. Consuetudine diffusa a Ostia da levante a ponente quella di ritardare gli interventi fino a scatenare l’esasperazione dei cittadini. A quasi un anno dal mio sopralluogo in Via del Mar Rosso, in cui avevo chiesto rimedio al disastroso stato dei marciapiedi, devo constatare che la situazione, a parte alcune eccezioni, non è affatto migliorata. I residenti fanno quel che possono per restituire decoro al quartiere ma contro erbe infestanti, insetti nocivi e colonie di ratti pretendono l’intervento del Municipio che ho ulteriormente sollecitato ad intervenire. A Ovest, in via Vasco De Gama, le cose non vanno meglio con la chiusura della strada in grave danno degli esercizi commerciali e del trasporto pubblico e privato. Nel resto di Ostia, come in via delle Repubbliche Marinare, emergono invece severe criticità riguardo alla spazzatura e alla gestione del verde, completamente abbandonato. La sindaca e il presidente del municipio sono responsabili del decoro e della pulizia della propria Citta’, se ne sono capaci cerchino di invertire subito la rotta anche se la speranza si assottiglia sempre di più.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su reddit
Condividi su linkedin
Condividi su skype
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Video

Facebook