Interrogazione parcheggio multipiano via magna grecia

INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

(Art.105 del Regolamento del Consiglio Comunale)

Premesso che nel quartiere Appio Latino, in via Magna Grecia, è presente un’infrastruttura multipiano destinata a parcheggio.

Che il Parcheggio, chiuso da sei anni e in attesa di essere riqualificato, nel tempo si è trasformato da indiscutibile risorsa per la viabilità e la mobilità a luogo di severo degrado.

Che gli interventi di riqualificazione dell’opera risultano già  finanziati ma non ancora avviati.

Determinata la necessità che una zona ad ampio respiro commerciale sia dotata anche di una adeguata disponibilità di parcheggi.

Considerata la presenza nel quartiere Appio – Latino di un parcheggio in grado di rispondere con circa 600 posti auto a detta necessità.

Rilevata l’urgenza, a sei anni dalla sua chiusura, che il parcheggio multipiano di via Magna Grecia torni nella piena disponibilità della cittadinanza,

Interroga la Sindaca e l’Assessore competente

Per sapere:

  • Quali siano, e se siano effettivamente comprovati, i motivi che non consentirebbero l’avvio dei lavori di riqualificazione del parcheggio multipiano di via Magna Grecia.
  • A che punto sia giunto l’iter per l’affidamento dei lavori di riqualificazione.
  • Quali siano i tempi previsti per la riapertura e la riconsegna alla cittadinanza del parcheggio multipiano di via Magna Grecia.

                                                                                                  On. Davide Bordoni

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su skype
Condividi su linkedin
Condividi su email

Interrogazione Piazza in Lucina

INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA (Art.105 del Regolamento del Consiglio Comunale) Premesso che la crisi economica determinata dal Covid ha causato, in particolare nella Capitale, la

Leggi Tutto

Interrogazione Fanelli

INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA (Art.105 del Regolamento del Consiglio Comunale) Premesso che con Deliberazione di Giunta capitolina n. 159 del 31 luglio 2020, in piena

Leggi Tutto