Interrogazione Forlanini

INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

Premesso che sono di questi giorni notizie sulla possibile scelta dell’Amministrazione di ricorrere ad un nuovo fornitore dei buoni spesa destinati alle situazioni di disagio economico;

Che l’Amministrazione per tale tipo di servizio si avvale già di società con cui il rapporto è consolidato e regolarmente contrattualizzato a seguito di gara CONSIP, la cui sede cui insiste nel territorio cittadino;

Che in una fase emergenziale e di fragilità economica per molti cittadini la direttrice da seguire dovrebbe essere quella di dare una risposta immediata al bisogno emergente;

Che il possibile ricorso ad nuova procedura nell’immediato, data anche la complessità dell’iter amministrativo, comporterebbe solo il prolungamento dei tempi inficiando i principi di solidarietà ed immediatezza a cui si attiene l’attuale produzione normativa;

Considerato che per tale tipo di prestazioni sono già presenti fornitori vincitori del bando Consip i quali già forniscono la P.A. e sono operativi nel Lazio e sul territorio cittadino,

INTERROGA LA SINDACA E L’ASSESORE COMPETENTE

Per sapere se tali notizie sul possibile espletamento di una nuova procedura per l’individuazione di un fornitore per l’erogazione dei buoni spesa destinati alle situazioni di fragilità economica sia fondata;

Se condividano che tale evenienza avrebbe come risultato certo il solo prolungamento dei tempi di erogazione dei buoni spesa e rendere più difficile la situazione di quelle persone in evidente situazione di fragilità economica;

Per capire quali sarebbero i motivi a fondamento di tale possibile scelta anche a fronte della presenza di fornitori collaudati e contrattualizzati vincitori del bando Consip per la P.A. ed operativi nel Lazio e sul territorio cittadino.

Come intendano intervenire affinché detta evenienza venga concretamente esclusa e fare immediata chiarezza sulle modalità operative predette al rilascio dei buoni spesa e sui tempi di erogazioni degli stessi;

                                                                      On.   Davide Bordoni

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su skype
Condividi su linkedin
Condividi su email

Interrogazione Piazza in Lucina

INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA (Art.105 del Regolamento del Consiglio Comunale) Premesso che la crisi economica determinata dal Covid ha causato, in particolare nella Capitale, la

Leggi Tutto