Flash mob ZTL, Davide Bordoni (LEGA): Raggi non ha soluzioni su Trasporto pubblico locale

BORDONI, Dopo la ZTL il niente, non ci sono progetti né aiuti concreti per il commercio di Roma. Pieno sostegno dalla LEGA al flash mob di protesta contro la riattivazione della Zona a Traffico Limitato nel centro citta’. La Raggi brancola nel buio, non rinnova l’ordinanza, e preclude l’accesso nel Tridente fino alle 19 per scelte prettamente ideologiche avulse dalla realtà del mutato contesto socio-economico della pandemia in evoluzione. Questa volta, nel vuoto di idee, era sufficiente limitarsi a non intervenire mantenendo i varchi elettronici aperti; tanto sarebbe bastato alla sindaca per dare almeno un po’ di respiro ai commercianti che da quando hanno alzato le serrande sono comunque costretti a cavarsela da soli. Smart working, pochi autobus, nessuna iniziativa atta ad incentivare i consumi come, ad esempio, sconti sulla ristorazione. Nonostante il nodo del trasporto pubblico locale sia ancora oggetto di discussione tra Governo-Regioni la sindaca gioca d’anticipo con l’unico obiettivo di disincentivare l’uso delle auto in favore dei mezzi pubblici (quali?) e continuare ad isolare ulteriormente il centro storico.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su reddit
Condividi su linkedin
Condividi su skype
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Video

Facebook