Attacco alla Francia, Davide Bordoni (LEGA): Corridoio di passaggio italiano, riprendere controllo confini nazionali

BORDONI, “Attacco alla Francia, Oggi a piazza Farnese insieme al segretario Salvini e al coordinatore romano on. Durigon la LEGA ha portato il suo più profondo cordoglio e solidarietà per le vittime di Nizza, per l’attacco al consolato francese a Gedda e a tutti coloro che hanno vissuto da vicino i tragici momenti dell’attentato”. Così il consigliere capitolino della Lega Davide Bordoni a margine del flash mob di solidarietà sotto l’ambasciata francese. “Il mio pensiero va anche al popolo francese, offeso per l’ennesima volta e profondamente ferito nel proprio orgoglio nazionale. Di fronte al ripetersi di attacchi terroristici sempre più frequenti, sempre più brutali, e sempre più tragicamente vicini dobbiamo far sentire forte la nostra voce. Ma è bene che il Governo italiano chiarisca sulla provenienza del terrorista, il corridoio di passaggio italiano avvalora la necessità di riprendere sin da subito un maggiore controllo dei confini nazionali davanti a questa interminabile scia di follia – conclude Bordoni consigliere capitolino della Lega-Salvini Premier

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su reddit
Condividi su linkedin
Condividi su skype
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La mia intervista a Canale10

Dopo aver ricevuto un nuovo importante incarico dalla Lega con la nomina a “Coordinatore del dipartimento regionale commercio” ho rilasciato un’intervista alla Tv di Ostia,

Leggi Tutto »

Iscriviti alla Newsletter

Video

Facebook