Caritas, Davide Bordoni (LEGA): Raggi pensa ai ticket di marzo, Rapporto Povertà parla di situazione drammatica

BORDONI, “La Raggi, dopo la sentenza del Tar, “esulta” per l’accorta e trasparente distribuzione dei buoni spesa durante il lockdown ma tace invece sui recenti dati ufficiali che, a Roma, parlano di un aumento costante della povertà nelle fasce più deboli con sempre più cittadini in difficoltà costretti a chiedere, spesso per la prima volta, un aiuto alimentare presso le diocesi romane.” Così in una nota il consigliere capitolino della Lega Davide Bordoni commenta il Rapporto Povertà della Caritas italiana. “Come il reddito di cittadinanza, con cui Di Maio favoleggiava di aver abolito la povertà, anche il legittimo affidamento sulla fornitura dei ticket in Comune non si dimostrano interventi risolutivi per una situazione che continua ad aggravarsi: il futuro non è sussidi per tutti, e non credo ne verranno erogati altri. Le nuove povertà nel nostro Paese passano dal 31% al 45% in nemmeno un anno e la crisi ha colpito più duro a Roma dove piccoli commercianti e lavoratori autonomi con famiglie a carico non trovano più il modo per andare avanti. Se non si deciderà di implementare politiche serie per la famiglia con una particolare attenzione a P.iva e piccoli artigiani significa che continueremo a mettere toppe per rimediare a quello che non si sta facendo per sostenere il tessuto economico e produttivo della Capitale.” Così in una nota il consigliere capitolino della Lega-Salvini Premier Davide Bordoni

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su reddit
Condividi su linkedin
Condividi su skype
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Video

Facebook