Davide Bordoni - Roma Capitale - Consigliere dell'Assemblea Capitolina

Ascoltiamo I Cittadini Raccolta Firme contro le voragini BANCHETTI VIII MUNICIPIO BANCHETTI III MUNICIPIO BERLUSCONI PRESIDENTE Berlusconi e i Giovani Berlusconi: meno Stato Berlusconi e il Grillismo Berlusconi e il reddito di dignità Berlusconi_ combattere Berlusconi: i grillini sono un pericolo credere nella democrazia Berlusconi e Europa Berlusconi e il ruolo del genitore Berlusconi è in gioco la democrazia Berlusconi taglio delle tasse Amore per la libertaà Meno tasse Come abbiamo ridotto le tasse Disoccupazione 2 MANIFESTO BORDONI ELEZIONI POLITICHE 4 MARZO 2018 Volantino_1

Notizie

2 agosto 2018

Roma al buio, da Trastevere al Flaminio monta la rivolta contro Acea

Interi quartieri al buio a causa di guasti nelle centraline Ace. Interventi lenti e soprattutto un enorme danno per i commercianti e un problema per le famiglie con bambini o anziani.

Il mio intervento su Repubblica!

Roma al buio, da Trastevere al Flaminio monta la rivolta contro Acea

I residenti, sfiancati dai continui blackout, stanno subissando di segnalazioni i centralini aziendali. E i capigruppo di opposizione in Campidoglio presentano un'interrogazione alla sindaca.

Gli esercenti sono sul piede di guerra: supportati dalle associazioni di categoria, avviano la battaglia legale per ottenere il risarcimento dei danni. I residenti, sfiancati dai continui blackout, stanno subissando di segnalazioni i centralini aziendali. Roma è al buio, a macchia di leopardo, da oltre 48 ore. Da Trastevere al Flaminio, nei quartieri del centro cittadino, monta la rivolta contro Acea. E i capigruppo di opposizione in Campidoglio presentano un'interrogazione alla sindaca.

L'epicentro della protesta è a Trastevere, dove oltre 20 ristoratori nel triangolo compreso tra piazza San Cosimato, via Natale del Grande e viale Trastevere hanno avviato una colletta per acquistare un generatore di corrente: esasperati dai blackout prolungati, fino a un massimo di otto ore, alla rete elettrica, hanno dato mandato a un avvocato di avviare una richiesta di risarcimento danni alla multiservizi che fornisce l'energia.

"Mercoledì abbiamo dovuto mandare via 20 clienti - attacca Eugenia Magliocchetti, la 22enne responsabile del ristorante in via di San Francesco a Ripa, 141 - alle 13 è saltata la corrente, abbiamo finito di lavorare". I dipendenti però sono rimasti inchiodati nel locale con le braccia incrociate, "perché le nostre serrande sono elettriche - spiega ancora la responsabile - come fai a chiudere?" . Il giorno prima è andata peggio: "Martedì la corrente è andata via alle 12 ed è tornata solo alle 20 - prosegue Magliocchetti - in due giorni abbiamo incassato 400 euro, quando normalmente non scendiamo sotto i 1500 euro al giorno. Senza contare il valore della merce in frigo, abbiamo dovuto buttare via tutto". Materie prime di qualità, per un valore di migliaia di euro.

"Tutto questo è assurdo - osserva il presidente della Confesercenti di Roma, Valter Giammaria - questi disservizi non danneggiano solo le attività commerciali, ma offrono una bruttissima immagine della città agli occhi dei turisti". La Confesercenti sosterrà la battaglia legale dei ristoranti piegati ora dai down alla rete elettrica. "Valuteremo insieme a loro che tipo di azione intraprendere - assicura - si sta procurando un grave danno alla città e all'immagine dell'Acea stessa".

Annuisce Davide Bordoni, il capogruppo di Forza Italia consiglio comunale: "Ho già depositato un'interrogazione nella quale chiediamo alla sindaca e all'assessore competente di accertare immediatamente le cause - dice .- non si possono abbandonare in questo modo gli anziani e le famiglie con i bambini piccoli, in piena emergenza caldo".

Un fenomeno che due giorni fa ha già colpito i residenti in piazza Biffi, alla Garbatella, stesso discorso in piazza Bologna, come al Flaminio e ai Parioli. "Anche a Roma Nord ci sono costanti interruzioni brevi di corrente, oltre agli sbalzi di tensione. Non ne possiamo più".

di LUCA MONACO


Notizie - Archivio

Indietro

Pagina

di 171

Vai
Avanti

Video

Al TgCome per parlare del Litorale Romano

Informazioni legali e sulla privacy Mitdesign - siti internet Roma - web e mobile