Davide Bordoni - Roma Capitale - Consigliere dell'Assemblea Capitolina

BANCHETTI VIII MUNICIPIO BANCHETTI III MUNICIPIO BERLUSCONI PRESIDENTE Berlusconi e i Giovani Berlusconi: meno Stato Berlusconi e il Grillismo Berlusconi e il reddito di dignità Berlusconi_ combattere Berlusconi: i grillini sono un pericolo credere nella democrazia Berlusconi e Europa Berlusconi e il ruolo del genitore Berlusconi è in gioco la democrazia Berlusconi taglio delle tasse Amore per la libertaà Meno tasse Come abbiamo ridotto le tasse Disoccupazione 2 MANIFESTO BORDONI ELEZIONI POLITICHE 4 MARZO 2018 Volantino_1

Notizie

14 maggio 2018

ANAGRAFE, BORDONI (FI): "UFFICI BLOCCATI, ODISSEA FARE CARTE IDENTITÀ"

 (OMNIROMA) Roma, 14 MAG - "A Roma richiedere o rinnovare la carta d'identità è diventata un'odissea, attese che arrivano fino a cinque mesi, e per i romani che quest'estate vorranno partire il Comune fornirà dei documenti d'emergenza. Tutto questo perché l'anagrafe è completamente in tilt, nonostante a gennaio siano arrivate venticinque postazioni dal Viminale per eliminare l'ingorgo amministrativo e svincolare gli impiegati e dedicarli unicamente alle carte d'identità elettroniche, divenute obbligatorie. Ora ne arriveranno altre venti, perché il famoso sistema elimina-code ideato dai 5 Stelle è evidente che non funziona. Questa è la dimostrazione che non ci si può improvvisare amministratori di una città, soprattutto di Roma. Arrivati a due anni di governo la situazione è la seguente: trasporti in crisi e Atac vicina al collasso, strade e viabilità compromesse, rifiuti che invadono la città". Lo dichiara in una nota Davide Bordoni coordinatore romano e capogruppo di Forza Italia in Campidoglio.

ROMA. BORDONI: ANAGRAFE BLOCCATE, PER ROMANI DOCUMENTI D'EMERGENZA

(DIRE) Roma, 14 mag. - "A Roma richiedere o rinnovare la carta d'identita' e' diventata un'odissea, attese che arrivano fino a cinque mesi, e per i romani che quest'estate vorranno partire il Comune fornira' dei documenti d'emergenza. Tutto questo perche' l'anagrafe e' completamente in tilt, nonostante a gennaio siano arrivate venticinque postazioni dal Viminale per eliminare l'ingorgo amministrativo e svincolare gli impiegati e dedicarli unicamente alle carte d'identita' elettroniche, divenute obbligatorie. Ora ne arriveranno altre venti, perche' il famoso sistema elimina-code ideato dai 5 Stelle e' evidente che non funziona. Questa e' la dimostrazione che non ci si puo' improvvisare amministratori di una citta', soprattutto di Roma.
Arrivati a due anni di governo la situazione e' la seguente:
trasporti in crisi e Atac vicina al collasso, strade e viabilita' compromesse, rifiuti che invadono la citta'".
Cosi' in un comunicato Davide Bordoni, coordinatore romano e capogruppo di Forza Italia in Campidoglio.

Anagrafe, bordoni (fi): i romani quest'estate partiranno con documenti D'EMERGENZA

(AGENPARL) - Roma, 14 mag 2018 - "A Roma richiedere o rinnovare la carta d'identita' e' diventata un'odissea, attese che arrivano fino a cinque mesi, e per i romani che quest'estate vorranno partire il Comune fornira' dei documenti d'emergenza. Tutto questo perche' l'anagrafe e' completamente in tilt, nonostante a gennaio siano arrivate venticinque postazioni dal Viminale per eliminare l'ingorgo amministrativo e svincolare gli impiegati e dedicarli unicamente alle carte d'identita' elettroniche, divenute obbligatorie. Ora ne arriveranno altre venti, perche' il famoso sistema elimina-code ideato dai 5 Stelle e' evidente che non funziona. Questa e' la dimostrazione che non ci si puo' improvvisare amministratori di una citta', soprattutto di Roma. Arrivati a due anni di governo la situazione e' la seguente: trasporti in crisi e Atac vicina al collasso, strade e viabilita' compromesse, rifiuti che invadono la citta'". Lo dichiara, in una nota, Davide Bordoni coordinatore romano e capogruppo di Forza Italia in Campidoglio.

Notizie - Archivio

Indietro

Pagina

di 167

Vai
Avanti

Video

Commissione capitolina Trasparenza 4 maggio

Informazioni legali e sulla privacy Mitdesign - siti internet Roma - web e mobile