Davide Bordoni - Roma Capitale - Consigliere dell'Assemblea Capitolina

Lega Lega Salvini-Premier Marco Aurelio

Notizie

Commercio Roma, Davide Bordoni (LEGA): Stop a delocalizzazioni riconoscere dignità al lavoro

25 giugno 2020

Commercio Roma, Davide Bordoni (LEGA): Stop a delocalizzazioni riconoscere dignità al lavoro

BORDONI, Pieno sostegno al Commercio romano, in particolare a tutti gli operatori su area pubblica che si sono ritrovati a manifestare sotto l'assessorato allo Sviluppo economico capitolino. Siamo al fianco dei lavoratori scesi in piazza, in un periodo particolarmente difficile, dove l’incapacità di ascolto da parte della Raggi con le sue “delocalizzazioni selvagge” sta facendo molti più danni del Covid. Così il consigliere capitolino della Lega Davide Bordoni che aggiunge: Mettere gli ambulanti regolari negli spazi e nella condizione di lavorare è la priorità, perché l’alternativa sarebbe quella di far morire di fame intere famiglie. La Raggi deve smetterla di spostare in continuazione postazioni e banchi in modo iniquo e non funzionale all'attività di vendita perché è in gioco la dignità del lavoro tutelata dalla Costituzione. Insieme al segretario della Lega Matteo Salvini abbiamo portato la nostra solidarietà unendoci ai lavoratori in protesta sotto l’assessorato. Un comparto intero in profonda crisi che chiede le condizioni minime per poter operare nelle zone centrali della Capitale che oggi sono un deserto in preda all'abusivismo commerciale e la contraffazione. Non è questo il Decoro che vogliamo per Roma.

Commercio Roma, Davide Bordoni (LEGA): Stop a delocalizzazioni riconoscere dignità al lavoro Commercio Roma, Davide Bordoni (LEGA): Stop a delocalizzazioni riconoscere dignità al lavoro

Notizie - Archivio

Indietro

Pagina

di 229

Vai
Avanti

Video

14.06.2020 Diretta Facebook

Informazioni legali e sulla privacy Mitdesign - siti internet Roma - web e mobile