Davide Bordoni - Roma Capitale - Consigliere dell'Assemblea Capitolina

7 dicembre Roma - #Contromanovra Assemblea 7 dicembre - Hotel Ergife Roma Raccolta Firme contro le voragini ForzaItaliaRiparte BERLUSCONI PRESIDENTE Berlusconi_ combattere

Notizie

30 luglio 2018

LA SPERIMENTAZIONE “VIADOTTO DELLA MAGLIANA” È STATA PROLUNGATA DALL’AMMINISTRAZIONE A 5 STELLE FINO AD OTTOBRE. NESSUN RISPETTO PER I LAVORATORI E I CITTADINI!

È assolutamente dannoso procedere nell'errore commesso, migliaia di automobilisti sono presi in ostaggio su quel tratto di strada dalla cocciutaggine a 5 stelle.
Nell'ultima commissione mobilità è stato presentato il documento redatto dall'Agenzia del Comune per supportare il proseguimento di questo sciagurato test: a leggerlo sembra quasi che la riduzione di carreggiata abbia avuto effetti limitati sul traffico, in alcuni casi addirittura anche di lieve miglioramento.
Lo studio però è viziato, chi si occupa di misurazioni statistiche sa come sia fondamentale comparare campioni statistici omogenei, riguardanti lo stesso tempo di campionamento e lo stesso numero di veicoli coinvolti nel campionamento: nella media del 2017 entra ad esempio anche il periodo natalizio o il piovoso mese di novembre, nella misurazione di giugno 2018 questi effetti non ci sono, anzi alla chiusura delle scuole il traffico è quasi azzerato: la media rischia di essere quella "del pollo".
Ebbene, nonostante queste considerazioni, pur di non perdere la faccia, nessuna marcia indietro dal Comune a Cinque Stelle. Una mia interrogazione del 3 luglio ancora non trova risposta, sebbenei tempi prevedano una replica entro 30 giorni e, dato l'impatto su migliaia di cittadini, ci si aspetti maggiore attenzione.
Il Comune non solo andrà avanti ma ha già previsto l'eliminazione dei cordoli e l'inserimento di telecamere che sanzioneranno l'invasione della corsia interdetta: non vogliamo immaginare una nuova "Portonaccio".
A questo punto, prima che la situazione degeneri con l'apertura delle scuole a settembre, proporrò anche una mozione in aula Giulio Cesare, più incisiva dell'interrogazione già presentata, che spero anche gli altri colleghi dell'opposizione vorranno sottoscrivere: ci sarà la richiesta di rimodulare lo studio prevedendo di confrontare mesi analoghi e flussi di veicoli analoghi e, nel frattempo, anche la richiesta di interrompere in attesa dei risultati questa sciagurata sperimentazione.

Notizie - Archivio

Indietro

Pagina

di 175

Vai
Avanti

Video

Al TgCome per parlare del Litorale Romano

Informazioni legali e sulla privacy Mitdesign - siti internet Roma - web e mobile