Davide Bordoni - Roma Capitale - Consigliere dell'Assemblea Capitolina

7 dicembre Roma - #Contromanovra Assemblea 7 dicembre - Hotel Ergife Roma Raccolta Firme contro le voragini ForzaItaliaRiparte BERLUSCONI PRESIDENTE Berlusconi_ combattere

Notizie

31 maggio 2018

NOMADI, BORDONI: "RAGGI COSA VUOL FARE COI CAMPI"

(OMNIROMA) Roma, 31 MAG - "La Raggi batta un colpo sul 'Piano rom' di Roma capitale. L'annuncio del progetto un anno fa, sembrava che presto la questione sarebbe stata risolta, gli sgomberi dei campi abusivi effettuati, invece, oggi, nulla è cambiato, anzi le cose sono peggiorate. Nei campi da chiudere, come la Monachina, La Barbuta, Camping river, la situazione è al collasso per le condizioni igieniche, per il degrado, per il fatto che ci sono centinaia di bambini che non vanno a scuola e spesso impiegano il loro tempo a delinquere. Quasi 7mila rom che costano al Comune 8,4 milioni di euro all'anno. E la giunta pentastellata, a quanto pare, e risulta, non sa ancora da dove cominciare. Oggi, intanto, un altro annuncio si aggiunge alla lista delle promesse della sindaca Raggi, un piano entro l'anno per il settore del cinema. Insomma, innumerevoli fronti aperti, ma dubito fortemente che il 31 gennaio 2019 si possa fare un bilancio positivo". Lo dichiara, in una nota, Davide Bordoni, coordinatore romano e capogruppo al Campidoglio di Forza Italia.

NOMADI. BORDONI: RAGGI BATTA UN COLPO SUL PIANO ROM

(DIRE) Roma, 31 mag. - "La Raggi batta un colpo sul 'Piano rom' di Roma capitale. L'annuncio del progetto un anno fa, sembrava che presto la questione sarebbe stata risolta, gli sgomberi dei campi abusivi effettuati, invece, oggi, nulla e' cambiato, anzi le cose sono peggiorate. Nei campi da chiudere, come la Monachina, La Barbuta, Camping river, la situazione e' al collasso per le condizioni igieniche, per il degrado, per il fatto che ci sono centinaia di bambini che non vanno a scuola e spesso impiegano il loro tempo a delinquere. Quasi 7mila rom che costano al Comune 8,4 milioni di euro all'anno. E la giunta pentastellata, a quanto pare, e risulta, non sa ancora da dove cominciare. Oggi, intanto, un altro annuncio si aggiunge alla lista delle promesse della sindaca Raggi, un piano entro l'anno per il settore del cinema. Insomma, innumerevoli fronti aperti, ma dubito fortemente che il 31 gennaio 2019 si possa fare un bilancio positivo". Cosi' in un comunicato Davide Bordoni, coordinatore romano e capogruppo al Campidoglio di Forza Italia.

ROMA: BORDONI (FI), INVECE DI ANNUNCIARE PIANI RAGGI COSA VUOL FARE CON CAMPI ROM?

Roma, 31 mag. (AdnKronos) - ''La Raggi batta un colpo sul 'Piano rom' di Roma capitale. L'annuncio del progetto un anno fa, sembrava che presto la questione sarebbe stata risolta, gli sgomberi dei campi abusivi effettuati, invece, oggi, nulla è cambiato, anzi le cose sono peggiorate. Nei campi da chiudere, come la Monachina, La Barbuta
Camping river, la situazione è al collasso per le condizioni igieniche, per il degrado, per il fatto che ci sono centinaia di bambini che non vanno a scuola e spesso impiegano il loro tempo a delinquere''. Lo dichiara, in una nota, Davide Bordoni, coordinatore romano e capogruppo al Campidoglio di Forza Italia.

''Quasi 7mila rom che costano al Comune 8,4 milioni di euro all'anno.
E la Giunta pentastellata, a quanto pare, e risulta, non sa ancora da dove cominciare -continua Bordoni- Oggi, intanto, un altro annuncio si aggiunge alla lista delle promesse della sindaca Raggi, un piano entro l'anno per il settore del cinema. Insomma, innumerevoli fronti aperti, ma dubito fortemente che il 31 gennaio 2019 si possa fare un bilancio positivo'', conclude.

Notizie - Archivio

Indietro

Pagina

di 175

Vai
Avanti

Video

Al TgCome per parlare del Litorale Romano

Informazioni legali e sulla privacy Mitdesign - siti internet Roma - web e mobile