Davide Bordoni - Roma Capitale - Consigliere dell'Assemblea Capitolina

BANCHETTI VIII MUNICIPIO BANCHETTI III MUNICIPIO BERLUSCONI PRESIDENTE Berlusconi e i Giovani Berlusconi: meno Stato Berlusconi e il Grillismo Berlusconi e il reddito di dignità Berlusconi_ combattere Berlusconi: i grillini sono un pericolo credere nella democrazia Berlusconi e Europa Berlusconi e il ruolo del genitore Berlusconi è in gioco la democrazia Berlusconi taglio delle tasse Amore per la libertaà Meno tasse Come abbiamo ridotto le tasse Disoccupazione 2 MANIFESTO BORDONI ELEZIONI POLITICHE 4 MARZO 2018 Volantino_1

Notizie

9 marzo 2018

ROMA MULTISERVIZI: BORDONI (FI), BLOCCARE SUBITO LICENZIAMENTI

Roma, 9 mar. (AdnKronos) - "Ecco quanto sono valse le rassicurazioni dell'assessore Gennaro sui licenziamenti dei 30 dipendenti della Multiservizi che ormai sono diventati effettivi. L'assemblea dei soci ha confermato l'azione nei confronti dei lavoratori, assemblea che vede, oltretutto, Ama socio di maggioranza. Come è possibile che non ci sia una linea d'azione congiunta e gli Assessori dicono una cosa e la società procede in maniera totalmente opposta". Lo dichiara, in una nota, Davide Bordoni, coordinatore e capogruppo al Campidoglio di Forza Italia. "Per mesi i lavoratori sono stati presi in giro dalla maggioranza che ha solo temporeggiato e non ha avuto un ruolo decisivo in questa situazione - aggiunge - L'Ama è una partecipata del Comune e socio di maggioranza della Multiservizi, la Sindaca e l'Assessore devono intervenire bloccando immediatamente le procedure di licenziamento e aprendo un tavolo con gli amministratori che porti a delle soluzioni serie e sopratutto in linea con quello che è stato promesso più volte. Di tempo se ne è perso fin troppo, per una volta i 5 Stelle agiscano a favore dei lavoratori e non contro!"

MULTISERVIZI, BORDONI (FI): BLOCCARE IMMEDIATAMENTE LICENZIAMENTI

(OMNIROMA) Roma, 09 MAR - "Ecco quanto sono valse le rassicurazioni dell'assessore Gennaro sui licenziamenti dei 30 dipendenti della Multiservizi che ormai sono diventati effettivi. L'assemblea dei soci ha confermato l'azione nei confronti dei lavoratori, assemblea che vede, oltretutto, Ama socio di maggioranza. Come è possibile che non ci sia una linea d'azione congiunta e gli Assessori dicono una cosa e la società procede in maniera totalmente opposta. Per mesi i lavoratori sono stati presi in giro dalla maggioranza che ha solo temporeggiato e non ha avuto un ruolo decisivo in questa situazione. L'Ama è una partecipata del Comune e socio di maggioranza della Multiservizi, la Sindaca e l'Assessore devono intervenire bloccando immediatamente le procedure di licenziamento e aprendo un tavolo con gli amministratori che porti a delle soluzioni serie e sopratutto in linea con quello che è stato promesso più volte. Di tempo se ne è perso fin troppo, per una volta i 5 Stelle agiscano a favore dei lavoratori e non contro!" Lo dichiara, in una nota, Davide Bordoni, coordinatore e capogruppo al Campidoglio di Forza Italia.

Notizie - Archivio

Indietro

Pagina

di 168

Vai
Avanti

Video

Commissione capitolina Trasparenza 4 maggio

Informazioni legali e sulla privacy Mitdesign - siti internet Roma - web e mobile