Davide Bordoni - Roma Capitale - Consigliere dell'Assemblea Capitolina

Ascoltiamo I Cittadini Raccolta Firme contro le voragini BANCHETTI VIII MUNICIPIO BANCHETTI III MUNICIPIO BERLUSCONI PRESIDENTE Berlusconi e i Giovani Berlusconi: meno Stato Berlusconi e il Grillismo Berlusconi e il reddito di dignità Berlusconi_ combattere Berlusconi: i grillini sono un pericolo credere nella democrazia Berlusconi e Europa Berlusconi e il ruolo del genitore Berlusconi è in gioco la democrazia Berlusconi taglio delle tasse Amore per la libertaà Meno tasse Come abbiamo ridotto le tasse Disoccupazione 2 MANIFESTO BORDONI ELEZIONI POLITICHE 4 MARZO 2018 Volantino_1

Notizie

10 febbraio 2018

APERTURA CAMPAGNA ELETTORALE - BORDONI: 'CENTRODESTRA UNICA ALTERNATIVA PER STABILITÀ'

Diretta Agenzia DIRE

(DIRE) Roma, 10 feb. - "Il nostro schieramento e' unito e viaggia per portare risultati reali al nostro Paese": queste le parole con le quali Davide Bordoni ha aperto oggi la campagna elettorale come candidato per il Centrodestra alla Camera dei Deputati nel collegio 8 Eur-Ardeatino.

Bordoni, attualmente capogruppo di Forza Italia in Campidoglio, vicepresidente della commissione Ambiente e membro delle commissioni Bilancio, Commercio e Trasparenza, ha tenuto il suo discorso di presentazione presso lo Spazio 900 di Roma lamentando l'operato del M5S nella Capitale. "Il M5S si presentava come forza politica in grado di portare grandi novita' e invece non hanno fatto altro che peggiorare la nostra citta'- dice- Il centrodestra e' l'unica alternativa per garantire la stabilita' del paese, altre scelte potrebbero comprometterla seriamente, costringendoci ad andare nuovamente al voto".
Bordoni esclude, inoltre, tassativamente che i grillini siano in grado di governare, e di rappresentare l'Italia all'estero:
"Immaginate un uomo come Di Maio a parlare come un premier internazionale, come Putin o come la Merkel. Che figura ci faremmo?".
Bordoni risponde anche a chi accusa il centrodestra di non essere unito in queste elezioni: "Noi procediamo uniti. Nel caso di regioni come Lombardia, Veneto e Liguria noi siamo insieme alla Lega con cui governiamo benissimo".
Il candidato di Fi ha inoltre espresso il suo sostegno alla candidatura di Stefano Parisi come presidente della Regione Lazio: "Tra Zingaretti e Raggi e' un continuo rimpallo di responsabilita', come quella sui rifiuti, ma nessuno interviene.
La battaglia sulla Regione non e' persa, e' ancora da combattere".

"C'e' poco tempo, ma stiamo facendo di tutto. Il 4 marzo saremo a un bivio: o il centrodestra prende il 41% dei voti e governera', o in Italia ci sara' il caos", ha detto Stefano Parisi intervenuto per l'occasione. "Vogliamo far diventare grande questa regione e questa citta'- ha proseguito il candidato presidente- Zingaretti ha preferito stare dietro le quinte, forse per una serie di problemi giudiziari legati ai suoi collaboratori. L'attuale presidente non ha risanato il Lazio.
Siete mai stati a fare la fila in un pronto soccorso? É possibile che i rifiuti della nostra regione vengono gestiti cosi'? La colpa non e' della Raggi, e' di Zingaretti che non ha deciso nulla in cinque anni. Hanno lasciato le cose come stavano perche' sono pavidi, non decidono. L'unica cosa che li preoccupa e' non rompere le scatole a nessuno, ma allora e' troppo facile, perche' cosi' non hanno nemici. Ma perche' fai la campagna elettorale?
Perche' ti candidi a fare il presidente della Regione sapendo che poi non prenderai una decisione? In questa Regione non c'e' una legge urbanistica, ma come si fa a fare uno sviluppo territoriale se non c'e' una legge urbanistica? Non ha fatto nulla per l'agricoltura, non c'e' una legge sul commercio in una regione in cui terziario e settore dei servizi sono il motore della regione stessa. Non ha fatto nulla di trasparente, poi sotto non sappiamo. Vogliamo dare al Lazio una persona finalmente capace".
Presente anche il senatore Francesco Giro (Fi), candidato al collegio plurinominale del Senato, venuto a sostenere Bordoni, che ha detto: "Avere un candidato nazionale proveniente dal nostro territorio ci rende orgogliosi".

 

 

Notizie - Archivio

Indietro

Pagina

di 171

Vai
Avanti

Video

Al TgCome per parlare del Litorale Romano

Informazioni legali e sulla privacy Mitdesign - siti internet Roma - web e mobile