Davide Bordoni - Roma Capitale - Consigliere dell'Assemblea Capitolina

Notizie

29 novembre 2017

METRO, BORDONI (FI): SCADENTE, CITTADINI PREFERISCONO AUTO E TRAFFICO IN TILT

(OMNIROMA) Roma, 29 NOV - "I numeri degli ultimi mesi sulle corse delle metro A e B sono davvero preoccupanti: abbiamo perso il 13,69% sulle tre linee a settembre e quasi il 17% ad ottobre. Tutto questo si materializza con la calca sulle banchine, i treni stracolmi e le attese fino a 20 minuti, per non parlare dei sempre più frequenti stop ai tornelli perché giù non c'è posto neanche per aspettare. La situazione è fuori controllo e dal Campidoglio arriva il solito, insopportabile silenzio. I romani non meritano di essere trattati così, questa città è la Capitale d'Italia ma presenta un servizio trasporti da terzo mondo: mi aspetto dalla Raggi delle risposte immediate perché più è scadente il servizio metro più i cittadini preferiscono l'auto, con la conseguenza che va in tilt anche il traffico cittadino. E' un effetto domino che va interrotto immediatamente, c'è bisogno di normalità soprattutto in vista delle feste durante le quali si rischia davvero il collasso". Lo afferma in una nota Davide Bordoni (capogruppo Forza Italia Comune di Roma).

TRASPORTI. BORDONI: A ROMA METRO SCADENTE, PIÙ AUTO E TRAFFICO IN TILT

(DIRE) Roma, 29 nov. - "I numeri degli ultimi mesi sulle corse delle metro A e B sono davvero preoccupanti: abbiamo perso il 13,69% sulle tre linee a settembre e quasi il 17% ad ottobre.
Tutto questo si materializza con la calca sulle banchine, i treni stracolmi e le attese fino a 20 minuti, per non parlare dei sempre piu' frequenti stop ai tornelli perche' giu' non c'e' posto neanche per aspettare. La situazione e' fuori controllo e dal Campidoglio arriva il solito, insopportabile silenzio. I
romani non meritano di essere trattati cosi', questa citta' e' la capitale d'Italia ma presenta un servizio trasporti da terzo mondo: mi aspetto dalla Raggi delle risposte immediate perche' piu' e' scadente il servizio metro piu' i cittadini preferiscono l'auto, con la conseguenza che va in tilt anche il traffico cittadino. E' un effetto domino che va interrotto immediatamente, c'e' bisogno di normalita' soprattutto in vista delle feste durante le quali si rischia davvero il collasso".
Cosi' in un comunicato Davide Bordoni, capogruppo Forza Italia Comune di Roma.

ROMA: BORDONI, SERVIZIO METRO SCADENTE, NUMERI PREOCCUPANTI

Roma, 29 nov. (AdnKronos) - "I numeri degli ultimi mesi sulle corse delle metro A e B sono davvero preoccupanti: abbiamo perso il 13,69% sulle tre linee a settembre e quasi il 17% ad ottobre. Tutto questo si materializza con la calca sulle banchine, i treni stracolmi e le attese fino a 20 minuti, per non parlare dei sempre più frequenti stop ai tornelli perché giù non c'è posto neanche per aspettare". Lo dichiara Davide Bordoni, capogruppo di Forza Italia al Comune di Roma.

"La situazione è fuori controllo e dal Campidoglio arriva il solito, insopportabile silenzio - continua - I romani non meritano di essere trattati così, questa città è la Capitale d'Italia ma presenta un servizio trasporti da terzo mondo: mi aspetto dalla Raggi delle risposte immediate perché più è scadente il servizio metro più i cittadini preferiscono l'auto, con la conseguenza che va in tilt anche il traffico cittadino". "E' un effetto domino che va interrotto immediatamente, c'è bisogno di normalità soprattutto in vista delle feste durante le quali si rischia davvero il collasso", conclude.

Notizie - Archivio

Indietro

Pagina

di 144

Vai
Avanti

Video

Servizio TGR Sit in FI VIII Municipio

Informazioni legali e sulla privacy Mitdesign - siti internet Roma - web e mobile