Davide Bordoni - Roma Capitale - Consigliere dell'Assemblea Capitolina

BANCHETTI VIII MUNICIPIO BANCHETTI III MUNICIPIO BERLUSCONI PRESIDENTE Berlusconi e i Giovani Berlusconi: meno Stato Berlusconi e il Grillismo Berlusconi e il reddito di dignità Berlusconi_ combattere Berlusconi: i grillini sono un pericolo credere nella democrazia Berlusconi e Europa Berlusconi e il ruolo del genitore Berlusconi è in gioco la democrazia Berlusconi taglio delle tasse Amore per la libertaà Meno tasse Come abbiamo ridotto le tasse Disoccupazione 2 MANIFESTO BORDONI ELEZIONI POLITICHE 4 MARZO 2018 Volantino_1

Notizie

11 agosto 2017

COMUNE, BORDONI: PRESENTATA INTERPELLANZA SU PARCHI TORRINO

(OMNIROMA) Roma, 11 AGO - "I tre parchi parchi del consorzio di Torrino-Mezzocammino, ossia il V1, V5 e V6, vertono in uno stato totale di abbandono. Le aree da quando sono passate sotto l'amministrazione di Roma Capitale hanno iniziato il loro declino. Vista l'inadempienza del Comune nel saldare le bollette dell'ACEA, l'azienda ha sospeso le forniture di acqua e luce. Le utenze non risultano mai state volturate, l'attività del Servizio Giardini si è dimostrata assente, i giochi dei bambini sono stati oggetto di atti di vandalismo. Per evitare un ulteriore aggravio della situazione, il Consorzio ha provveduto al pagamento delle utenze e provvede, tutt'ora insieme ai cittadini, alla manutenzione. Nonostante i vari appelli nulla è cambiato. Il problema era stato affrontato anche nella commissione ambiente di maggio, nella quale Forza Italia aveva interpellato la maggioranza chiedendo di iniziare a provvedere alla manutenzione e alla guardiania. Ad oggi ancora niente. A questo punto abbiamo presentato una interpellanza urgente alla Sindaca dove chiediamo perché l'Amministrazione non ha fatto nulla, ma soprattutto cosa intende fare per recuperare i parchi di Torrino-Mezzocammino ed assumersi la piena e reale gestione". Lo ha dichiarato, in una nota, Davide Bordoni coordinatore e capogruppo al Campidoglio di Forza Italia.

LPN-Roma, Bordoni (Fi): Interpellanza a Raggi su parchi Torrino-Mezzocammino

Roma, 11 ago. (LaPresse) - "I tre parchi parchi del consorzio di Torrino-Mezzocammino, ossia il V1, V5 e V6, vertono in uno stato totale di abbandono. Le aree da quando sono passate sotto l'amministrazione di Roma Capitale hanno iniziato il loro declino. Vista l'inadempienza del Comune nel saldare le bollette dell'ACEA, l'azienda ha sospeso le forniture di acqua e luce. Le utenze non risultano mai state volturate, l'attività del Servizio Giardini si è dimostrata assente, i giochi dei bambini sono stati oggetto di atti di vandalismo. Per evitare un ulteriore aggravio della situazione, il Consorzio ha provveduto al pagamento delle utenze e provvede, tutt'ora insieme ai cittadini, alla manutenzione". Lo ha dichiarato, in una nota, Davide Bordoni coordinatore e capogruppo al Campidoglio di Forza Italia. Nonostante i vari appelli nulla è cambiato. Il problema era stato affrontato anche nella commissione ambiente di maggio, nella quale Forza Italia aveva interpellato la maggioranza chiedendo di iniziare a provvedere alla manutenzione e alla guardiania. Ad oggi ancora niente. A questo punto abbiamo presentato una interpellanza urgente alla Sindaca dove chiediamo perché l'Amministrazione non ha fatto nulla, ma soprattutto cosa intende fare per recuperare i parchi di Torrino-Mezzocammino ed assumersi la piena e reale gestione".

Scarica il documento in formato PDF

Notizie - Archivio

Indietro

Pagina

di 168

Vai
Avanti

Video

Commissione capitolina Trasparenza 4 maggio

Informazioni legali e sulla privacy Mitdesign - siti internet Roma - web e mobile