Davide Bordoni - Roma Capitale - Consigliere dell'Assemblea Capitolina

Notizie

10 agosto 2017

ROMA: BORDONI "DI MAIO CHIEDE ALTRO ANNO MA PER I ROMANI TEMPO SCADUTO"

ROMA (ITALPRESS) - "Luigi Di Maio continua a chiedere ai romani pazienza e dice che dobbiamo aspettare almeno un altro anno per vedere finalmente i risultati della giunta Raggi. Peccato che per vedere risultati bisognerebbe aver iniziato a lavorare e finora il suo partito non ha fatto nulla a parte continui rimpasti di giunta e a parte il blocco di qualsiasi tipo di progetto che avrebbe potuto rilanciare la citta'. I romani ne hanno fin troppa di pazienza considerando che grazie all'amministrazione grillina la nostra citta' rischia di ritrovarsi priva dei servizi pubblici essenziali: trasporti, al collasso, immondizia, ormai non viene piu' raccolta e infine anche l'acqua dato che il rischio di un razionamento e' ancora ben lungi dall'essere scongiurato".

Lo dichiara Davide Bordoni, capogruppo Forza Italia al Comune di Roma.

ROMA. BORDONI: CITTADINI CON RAGGI HANNO AVUTO FIN TROPPA PAZIENZA

(DIRE) Roma, 10 ago. - "Luigi Di Maio continua a chiedere ai romani pazienza e dice che dobbiamo aspettare almeno un altro anno per vedere finalmente i risultati della giunta Raggi". Lo ha dichiarato in una nota Davide Bordoni, capogruppo Forza Italia al Comune di Roma.
"Peccato che per vedere risultati- ha continuato- bisognerebbe aver iniziato a lavorare e finora il suo partito non ha fatto nulla a parte continui rimpasti di giunta e il blocco di qualsiasi tipo di progetto che avrebbe potuto rilanciare la citta'. I romani ne hanno fin troppa di pazienza considerando che grazie all'amministrazione grillina la nostra citta' rischia di ritrovarsi priva dei servizi pubblici essenziali: trasporti, al collasso, immondizia, ormai non viene piu' raccolta e infine anche l'acqua dato che il rischio di un razionamento e' ancora ben lungi dall'essere scongiurato".

Omniroma-COMUNE, BORDONI (FI): DI MAIO CHIEDE UN ALTRO ANNO MA TEMPO SCADUTO PER ROMANI

(OMNIROMA) Roma, 10 AGO - "Luigi Di Maio continua a chiedere ai romani pazienza e dice che dobbiamo aspettare almeno un altro anno per vedere finalmente i risultati della giunta Raggi. Peccato che per vedere risultati bisognerebbe aver iniziato a lavorare e finora il suo partito non ha fatto nulla a parte continui rimpasti di giunta e a parte il blocco di qualsiasi tipo di progetto che avrebbe potuto rilanciare la città. I romani ne hanno fin troppa di pazienza considerando che grazie all'amministrazione grillina la nostra città rischia di ritrovarsi priva dei servizi pubblici essenziali:
trasporti, al collasso, immondizia, ormai non viene più raccolta e infine anche l'acqua dato che il rischio di un razionamento è ancora ben lungi dall'essere scongiurato". Lo afferma in una nota Davide Bordoni (FI).

ROMA: BORDONI (FI), DI MAIO CHIEDE ALTRO ANNO MA PER ROMANI TEMPO SCADUTO

ma, 10 ago. (AdnKronos) - "Luigi Di Maio continua a chiedere ai romani pazienza e dice che dobbiamo aspettare almeno un altro anno per vedere finalmente i risultati della giunta Raggi. Peccato che per vedere risultati bisognerebbe aver iniziato a lavorare e finora il suo partito non ha fatto nulla a parte continui rimpasti di giunta e a parte il blocco di qualsiasi tipo di progetto che avrebbe potuto rilanciare la città". Lo scrive in una nota Davide Bordoni, capogruppo di Forza Italia al Comune di Roma.

"I romani ne hanno fin troppa di pazienza -continua- considerando che grazie all'amministrazione grillina la nostra città rischia di ritrovarsi priva dei servizi pubblici essenziali: trasporti, al collasso, immondizia, ormai non viene più raccolta e infine anche l'acqua dato che il rischio di un razionamento è ancora ben lungi dall'essere scongiurato", conclude Bordoni.

Notizie - Archivio

Indietro

Pagina

di 144

Vai
Avanti

Video

Servizio TGR Sit in FI VIII Municipio

Informazioni legali e sulla privacy Mitdesign - siti internet Roma - web e mobile